Events

Quest’anno alla 24esima edizione della gara di canoe in cartone più divertente del mondo, la Soap Kayak Race, abbiamo partecipato anche noi, sia in qualità di sponsor dell’evento, distribuendo 3 bottiglie della nostra birra Acme agli equipaggi durante la fase di costruzione delle imbarcazioni e 2 cartoni da 12 bottiglie ciascuno ai vincitori delle due categorie in gara, sia come equipaggio, con il nostro Team Acme!

La competizione, dall’intramontabile e apprezzato spirito ironico e goliardico, si è svolta il 9 giugno a Imbersago, lungo il fiume Adda, all’interno del Parco Adda Nord e quest’anno ha previsto una bellissima novità: l’inserimento della regata speciale Soap kayak Race Kids, per bambini e genitori insieme, in aggiunta alla tradizionale Soap Kayak Race Classic, fondata nel 2003 da Riccardo Mandelli e riservata agli adulti.
Una cinquantina gli equipaggi selezionati, 7 metri quadri di cartone ciascuno e 1 rotolo di scotch per auto costruirsi, in due ore di tempo, la canoa più resistente e veloce possibile, in grado di trasportare i due membri dell’equipaggio e tagliare il traguardo integra. Più facile a dirsi che a farsi… Il percorso? Non il consueto doppio attraversamento dell’Adda da una sponda all’altra, ma una sorta di gimcana contro corrente lungo la riva lecchese di Imbersago.

Ad essere premiati non solo i vincitori, ma anche i “mai partiti”, affondati al varo della canoa, e i “mai arrivati” affondati durante il tragitto (il nostro team!). Non è mancato un premio al “miglior naufragio”! Ma è proprio qui che sta la bellezza di questa manifestazione! Nello spirito, sano e mai competitivo, in grado di attrarre grandi e bambini unendo sport e divertimento, e nei valori alla base, da quelli sociali a quelli ambientali. La gara infatti è stata definita dai vari media “una delle più divertenti gare eco-sportive realizzate in Italia”.

Perché? Ecologica perché viene svolta rispettando e valorizzando l’ambiente in cui si trova, fauna e flora locali comprese, ma anche ecocompatibile: il cartone utilizzato è riciclato e riciclabile, molti documenti redatti dallo staff della SKR vengono stampati su carta riciclata, lo scotch utilizzato per le imbarcazioni è in PPL, materiale molto più ecologico del PVC, e poi ovunque contenitori per la raccolta differenziata e molto altri importanti accorgimenti “sostenibili”.

Dal 2010 la manifestazione promuove anche l’iniziativa “stappiamo e ricicliamo”, volta alla raccolta, attraverso appositi contenitori, di tappi in plastica, dal cui riciclo, grazie all’associazione Onlus Volontari per Mozzo, si potranno regalare a persone bisognose attrezzature e oggetti indispensabili per la vita quotidiana.

Ti aspettiamo alla prossima edizione! Intanto qui il divertente video della regata del Team Acme: